Sviluppo sostenibile

Educazione allo sviluppo sostenibile significa superare il concetto di educazione ambientale, non affrontare solo gli aspetti relativi alla dipendenza delle popolazioni presenti e future dalla qualità dell'ambiente e dalla disponibilità delle risorse naturali, ma anche aspetti relativi alla partecipazione, all'efficacia dell'azione personale, all'equità e alla giustizia sociale, quali elementi essenziali per preparare i nostri interlocutori ad impegnarsi per lo sviluppo sostenibile.

Operare nel settore informativo, formativo ed educativo è di fondamentale importanza in quanto l’obiettivo dello sviluppo sostenibile richiede il contributo non solo delle istituzioni, ma anche dei cittadini: una coscienza energetico-ambientale può derivare soltanto dalla implementazione di una serie di azioni dirette ad ogni ambito territoriale, a tutti i livelli culturali ed estese ai diversi settori sociali.

In questo contesto si inserisce l’ingresso di APEA (già nodo della rete regionale di educazione ambientale In.F.E.A.) nel nuovo Sistema Regionale per l'Educazione alla Sostenibilità (consulta Elenco REDUS).

  Sistema Regionale per l'Educazione alla Sostenibilità - La rete dei centri e degli osservatori di educazione alla sostenibilità

 

  Programma strategico 2010-2013 per l'educazione e la promozione della sostenibilità ambientaleBandi 2011

Clicca EPOS Progetti per consultare "I progetti di APEA"


I percorsi didattici:

 Azioni di informazione e sensibilizzazione sul tema rifiuti. E' importante che ognuno comprenda le interconnessioni ambientali e funzionali tra il momento della produzione dei rifiuti e tutto ciò che avviene successivamente: la loro separazione tra le mura domestiche (ruolo del cittadino - consumatore), la raccolta organizzata per flussi separati, i vari sistemi di trattamento cui fanno capo i diversi flussi di raccolta, il sistema industriale del riciclaggio.

 

Guida alla raccolta differenziata e alla corretta gestione dei rifiuti

Il compostaggio domestico

I processi di riciclo

 

 Iniziative ed attività educative per la Decade UNESCO sull'energia e l'educazione allo sviluppo sostenibile (2006-2007) - Sistema Regionale per l'educazione alla sostenibilità (REDUS)

Questionario sulla percezione delle problematiche energetiche - Relazione

I pannelli: le risorse energetiche, le centrali di produzione, energia in casa, il mercato dell'energia

Visite: 1236